Cronaca
Bassano

Picchia l'agente di Polizia Locale al bar: un anno prima gli aveva sequestrato l'auto

L'agente stava consumando un caffè seduto a un tavolino di un bar del centro cittadino quando è stato riconosciuto dall’aggressore.

Picchia l'agente di Polizia Locale al bar: un anno prima gli aveva sequestrato l'auto
Cronaca Bassano, 10 Dicembre 2021 ore 08:44

Nella giornata di mercoledì 8 dicembre 2021, il personale del Commissariato di PS di Bassano del Grappa, interveniva nei confronti di un uomo del 1973, residente a Romano d’Ezzelino, per lesioni inflitte ad un Agente della Polizia Locale di Bassano del Grappa.

Picchia l'agente di Polizia Locale al bar

Più precisamente il Pubblico Ufficiale, libero dal servizio ed in compagnia di un’altra persona, stava consumando un caffè seduto ad un tavolino di un bar del centro cittadino, quando veniva riconosciuto dall’aggressore come colui che qualche anno prima, durante un servizio di controllo, gli aveva sequestrato l’autovettura per mancanza di copertura assicurativa.

Il violento pestaggio avveniva all’interno del bar e solo l’arrivo delle pattuglie della Polizia di Stato e della Polizia Locale ponevano fine alla violenta aggressione, il cui responsabile è stato deferito all’A.G.

L’Agente di Polizia Locale riportava una prognosi di 10 giorni per trauma al viso.