Lieto fine

Perde l'orientamento in quota e resta intrappolato in un canale

Sono stati momenti carichi di apprensione ma poi, per fortuna, è arrivata la buona notizia.

Perde l'orientamento in quota e resta intrappolato in un canale
Cronaca Vicenza, 23 Giugno 2021 ore 16:27

Ieri, martedì 23 giugno 2021, il Soccorso alpino di Arsiero è intervenuto sul Pasubio, dove un escursionista, che doveva scendere in Valsorapache dal sentiero numero 377, perso l'orientamento aveva seguito una traccia sbagliata finendo bloccato in un canale pietroso.

Perde l'orientamento in quota e resta intrappolato in un canale

Sei soccorritori si sono subito messi sulle sue tracce per raggiungerlo dal basso, mentre altri quattro sono partiti, a monte, con altra attrezzatura. In appoggio anche una terza squadra in base. L'uomo era rimasto sempre in contatto telefonico con i soccorritori e stava bene. Ma non è stato semplice trovarlo.

E' servito diverso tempo per raggiungerlo, però poi la buona notizia è arrivata. È stato recuperato dal canale pietroso dove era rimasto bloccato. La squadra del Soccorso alpino di Arsiero, che stava risalendo da Val Sorapache, lo ha individuato e raggiunto dal basso. Dopo averlo assicurato, i soccorritori lo hanno aiutato salire verso l'alto superando alcuni salti di roccia. Arrivati sul sentiero soprastante, sono poi rientrati con lui.

In copertina immagine di repertorio.