Cronaca
Ordinanza

Parametri anomali nell'analisi dell'acqua delle piscine di Arzignano: divieto di balneazione

A seguito dei prelievi eseguiti dall'Ulss sabato 13 novembre 21, ieri sera l'Ulss ha comunicato la non idoneità alla balneazione.

Parametri anomali nell'analisi dell'acqua delle piscine di Arzignano: divieto di balneazione
Cronaca Arzignano, 17 Novembre 2021 ore 15:19

Problemi con le analisi dell'acqua di tutte e tre le piscine ad Arzignano.

Parametri anomali nell'analisi dell'acqua delle piscine di Arzignano

Nuovi problemi con le analisi dell'acqua di tutte 3 le piscine (vasca semi-olimpionica, vasca bambini, vasca didattica). A seguito dei prelievi eseguiti dall'Ulss sabato 13 novembre 21, ieri sera l'Ulss ha comunicato la non idoneità alla balneazione poichè i parametri dell'acqua delle piscine non rispettano i limiti stabiliti dal DGRV 18/4/2003.

Immediata l'ordinanza di sospensione del sindaco Alessia Bevilacqua.
Purtroppo, questo divieto di balneazione causato da difformità dei parametri nell'acqua, è il secondo in soli in 2 mesi. Infatti, già il 18 settembre 2021 con una procedura analoga, nell'acqua della piscine furono trovati valori anomali, tali da dover ordinarne la sospensione.

Nello specifico, i parametri anomali riscontrati da ULSS e dettagliati in ordinanza riguardano:

  • Conta batterica a 36°
  • Enterococchi intestinali
  • Pseudomonas aeruginosa (batterio)