Menu
Cerca
Ulss8 Berica

Ospedale di Noventa Vicentina, al via ampliamento del pre-triage

L’investimento stanziato è pari a 495 mila euro.

Ospedale di Noventa Vicentina, al via ampliamento del pre-triage
Cronaca Vicenza, 04 Marzo 2021 ore 14:34

Sarà ricavato un nuovo spazio di 120 mq riscaldato, comprensivo di ingresso, sala di attesa, due ambulatori e altri vani di servizio, con accesso diretto anche per le ambulanze.

Ospedale di Noventa Vicentina

Sono iniziati i lavori per l’ampliamento dell’area destinata al pre-triage dell’ospedale di Noventa Vicentina, ovvero lo spazio destinato a fare da filtro per i pazienti che si recano in Pronto Soccorso.

Infatti, al fine di garantire ai cittadini (ma anche agli operatori) degli ambienti più ampi e accoglienti, oltre che sicuri, si sta procedendo alla realizzazione di una nuova area dedicata, riscaldata, per complessivi 120 metri quadri, ricavata attraverso una struttura modulare.

Il tutto tramite un apposito bando di fornitura gestito da Azienda Zero per tutti gli ospedali del Veneto che necessitavano di un intervento di questo tipo, tra cui quello di Noventa Vicentina appunto.

Una volta ultimata, la struttura in fase di realizzazione sarà composta da un ingresso, una sala di attesa, un ambulatorio per il triage e un ambulatorio medico, una sala di attesa per l’esito del tampone, servizi igienici per i pazienti e per il personale e un locale di servizio.

Ampliamento del pre-triage

È previsto inoltre un doppio filtro di collegamento con la struttura ospedaliera, per pazienti Covid e non Covid e l’accesso diretto per le autoambulanze. Il tutto con un investimento complessivo di 495 mila euro.

Una volta ultimata la nuova struttura, tutti pazienti che si recheranno al Pronto Soccorso passeranno per questo nuovo spazio di pre-triage, dove in base ai sintomi manifestati saranno divisi in due aree separate, una dedicata ai sospetti Covid e una per i pazienti non-Covid.

I primi, una volta confermata la positività tramite tampone, seguiranno poi nella struttura ospedaliera un percorso dedicato in piena sicurezza, così da non entrare in contatto con altri.

Il completamento dei lavori è previsto nell’arco di circa tre settimane.

3 foto Sfoglia la gallery
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli