Cronaca
Tragedia in autostrada

Operaio travolto e ucciso in A31, arrestato il 36enne alla guida dell'auto: aveva bevuto

L'incidente stanotte in autostrada, all'altezza del casello di Vicenza nord. La vittima è un 53enne padovano.

Operaio travolto e ucciso in A31, arrestato il 36enne alla guida dell'auto: aveva bevuto
Cronaca Vicenza, 21 Maggio 2022 ore 13:30

Operai travolto e ucciso in A31 da un'auto (foto copertina di repertorio).

AGGIORNAMENTO: Alle ore 03.45 odierne a Bolzano Vicentino, al termine di accertamenti, i Carabinieri della Tenenza di Dueville e della Radiomobile di Thiene, hanno arrestato in flagranza di reato per omicidio stradale il conducente, classe 1986, dell’autovettura Ford fiesta. Lo stesso, alla guida dell’auto, nel percorrere la SR 53, nei pressi dello svincolo autostradale “A/31 Valdastico”, dopo aver invaso area cantiere stradale ha infatti investito Valter Giurato, nato a Legnaro (PD), 53 anni, residente a Piove di Sacco, operaio con compiti di moviere per conto ditta C.V. di Due Carrare, deceduto sul colpo per “arresto cardiocircolatorio traumatico e trauma cranico”. Il conducente è risultato positivo a test alcolimetrico. Autovettura e telefono cellulare sequestrati. Arrestato sottoposto a regime arresti domiciliari presso propria abitazione su disposizione dell'Autorità giudiziaria. Personale Spisal Vicenza e Carabinieri NOR Vicenza sul posto per verifica requisiti sicurezza cantiere.

Operaio travolto e ucciso da un'auto in A31: alla guida c'era un 19enne

Tragico incidente nella notte in A31. Un operaio di 53 anni che stava eseguendo alcuni lavori di manutenzione lungo l'autostrada, all'altezza del casello di Vicenza nord, è stato infatti travolto e ucciso da un'auto che non si sarebbe accorta del cantiere.

Alla guida della vettura un 36enne, su cui sono in corso accertamenti per capire se fosse in uno stato di alterazione psicofisica al momento dell'impatto. Immediato l'allarme lanciato dai colleghi della vittima. Sul posto Suem 118 e Polizia stradale. Purtroppo per l'uomo, scaraventato ad almeno 30 metri dal luogo dell'incidente, non c'era più nulla da fare.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter