Menu
Cerca

Nudo, ubriaco e molesto: 23enne si scaglia contro la polizia

Il 23enne, in evidente stato di ebbrezza, è stato dunque immobilizzato e accompagnato in questura.

Nudo, ubriaco e molesto: 23enne si scaglia contro la polizia
Cronaca Vicenza, 19 Ottobre 2019 ore 17:16

Nudo, ubriaco e molesto: 23enne si scaglia contro la polizia

Nudo, ubriaco e molesto. Un giovane 23enne di origine peruviana ma residente in città è stato multato e denunciato dalla polizia per resistenza, turpiloquio e atti osceni in luogo pubblico.

Il fatto è accaduto ieri mattina alle 6,30, quando alcuni passanti hanno avvertito le forze dell'ordine della presenza del giovane a terra, davanti al locale Custom Club in via Zamenhof a Vicenza. Dopo una serata in giro per locali e abuso di alcol assieme al fratello di 18 anni, è stato identificato dai poliziotti della volante contro i quali si è scagliato con imprecazioni e bestemmie. Poi si è denudato e masturbato davanti agli agenti e ai presenti.

Il 23enne, in evidente stato di ebbrezza, è stato dunque immobilizzato e accompagnato in questura. A suo carico una denuncia per resistenza a pubblico ufficiale e una sanzione amministrativa di 10 mila per i reati depenalizzati di ubriachezza molesta, turpiloquio e atti osceni in luogo pubblico.