Movida valdagnese: controlli notturni straordinari

Finalizzati al contrasto del degrado e delle molestie prodotte dalla movida nel centro storico di Valdagno.

Movida valdagnese: controlli notturni straordinari
Cronaca , 01 Giugno 2019 ore 14:30

Movida valdagnese: controlli notturni straordinari

Venerdì sera 31 Maggio, i Carabinieri della Compagnia di Valdagno, unitamente ai colleghi del Nucleo Antisofisticazione e Sanità (NAS) di Padova e del Nucleo Ispettorato del Lavoro (NIL) di Vicenza, hanno effettuato dei servizi straordinari di controllo del territorio, finalizzati al contrasto del degrado e delle molestie prodotte dalla MOVIDA nel centro storico di Valdagno, già oggetto di segnalazioni ed esposti da parte della cittadinanza, nel recente passato.

Nel corso della serata cinque equipaggi hanno simultaneamente controllato i bar del centro storico e le piazzette frequentate da giovani e tossicodipendenti. Al termine dell’attività si potevano registrare i controlli accurati di tre esercizi pubblici, venticinque avventori ed alcuni giovani che stazionavano nelle piazzette circostanti. A carico di uno degli esercizi pubblici, l’albergo Ristorante Roma” di via Garibaldi, venivano riscontrate, sia da parte del Nucleo Ispettorato del Lavoro, che del NAS, diverse violazioni amministrative che portavano all’elevazione di contravvenzioni per 15.600 euro e la chiusura del locale.

Tra i giovani controllati, una minorenne del luogo, veniva sorpresa a far uso di modica quantità di sostanza stupefacente e quindi segnalata alla Prefettura di Vicenza. Simili servizi verranno effettuati prossimamente, anche in altri centri urbani della Compagnia.