E' successo a Dueville

Moto centrata da un'auto percorre 120 metri senza il conducente disarcionato

Il motociclista 42enne di Sarcedo è stato soccorso in codice rosso.

Moto centrata da un'auto percorre 120 metri senza il conducente disarcionato
Cronaca Vicenza, 17 Giugno 2021 ore 09:37

L'urto tra i due veicoli coinvolti è stato violento: il motociclista è stato sbalzato in avanti, mentre il suo veicolo a due ruote ha proseguito la corsa da solo per altri cento metri. Gravi le ferite riportate dal centauro.

Moto centrata da un'auto percorre 120 metri senza il conducente disarcionato

Ieri, mercoledì 16 giugno 2021 alle ore 13.20 circa all'intersezione tra le vie Monte Pasubio e Monte Novegno a Dueville, il conducente del veicolo Ford Ka, A.F. di anni 29 del posto, giunto allo stop di via monte Novegno, per cause in corso di accertamento, immettendosi in via Monte Pasubio non si è accorto e ha centrato il motociclo Yamaha condotto da M.B. di anni 42 residente a Sarcedo, che circolava con direzione Villaverla.

A seguito del violento urto il motociclista è stato sbalzato alcuni metri più avanti mentre il motociclo ha proseguito la marcia per circa 120 metri. Fortunatamente la moto non ha incrociato altri veicoli o utenti. Sul posto il Suem 118 di Vicenza che ha trasportato all'Ospedale di Vicenza il motociclista in codice rosso mentre è rimasto illeso l'altro conducente.

Per i rilievi sono intervenute due pattuglie del distaccamento di Monticello Conte Otto e una pattuglia della sede di Thiene del Consorzio Polizia Locale Nordest Vicentino. I veicoli sono stati sottoposti a sequestro a disposizione dell'Autorità giudiziaria.

3 foto Sfoglia la gallery