Menu
Cerca

“Maratona Pianistica” e tanta musica in giro per il Veneto

Un totale di 802 musicisti in 65 ore di musica fra Marostica, Bassano e tante altre città.

“Maratona Pianistica” e tanta musica in giro per il Veneto
Bassano, 15 Giugno 2019 ore 12:00

“Maratona Pianistica” e tanta musica in giro per il Veneto

Ad inizio mese, al Palazzetto di Canove a Roana, è partita la settimana edizione della “Maratona Pianistica”, rassegna che vede la partecipazione di professionisti, docenti e giovani allievi delle scuole di musica, conservatori e istituti musicali provenienti da tutto il Veneto per un totale di 802 musicisti in 65 ore di musica. Il protagonista resta il pianoforte, ma nella “Maratona Pianistica” sono accolti tutti gli strumenti, con obbligo, però, del pianoforte accompagnatore. Come per le precedenti, anche l’ideazione e l’organizzazione di questa nuova edizione sono a cura del maestro Luigi Ferro.

Diversi appuntamenti sono già andati in scena, ma molti altri si susseguiranno da qui a fine mese. Questa sera, dalle 18.00, andrà in scena il secondo appuntamento dei quattro Concerti delle Eccellenze Venete, nell’ambito della “Maratona Pianistica”. Il concerto si svolgerà nella magnifica Villa Ca’ Erizzo-Luca sede del museo Hemingway e sarà animato da cinque giovanissimi pianisti allievi di Francesca Vidal e vincitori di numerosi premi nazionali ed internazionali: Arianna Salvataggio, Margherita Paulon, Issey Maresca, Alice Zanella e Arianna Castellani, quest’ultima (9 anni) reduce di concerti tenuti a Parigi e Bruxelles.

Domenica 16 giugno dalle ore 10.00 alle 23.00 nella Loggia del Comune di Bassano, ci sarà la terza della cinque date della “Maratona Pianistica”. Oltre alla partecipazione di professionisti, docenti e giovani allievi delle scuole di musica, conservatori e istituti musicali provenienti da tutto il Veneto, verrà allestito un laboratorio artigianale di pianoforte che darà la possibilità al pubblico di conoscere l’interno di un pianoforte verticale e a coda per scoprirne i segreti della meccanica.

Da lunedì 17 giugno a lunedì 24 giugno, sempre nell’ambito della Maratona, il centro storico di Marostica si animerà di suoni e colori, con “Pianoforti Decorati”. Alcuni pianoforti decorati verranno dislocati in centro e messi a disposizioni di chiunque volesse suonare. I pianoforti verranno chiusi ogni sera e riaperti al mattino.

Giovedì 20 giugno dalle ore 18.00, l’appuntamento sarà ancora a Marostica, in Chiesetta San Marco con il concerto di Giulia Toniolo. La pianista si è diplomata a soli 16 anni e ha all’attivo più di 30 primi premi assoluti nazionali ed internazionali. Ha suonato da solista con l’orchestra “Ferruccio Benvenuto Busoni” di Empoli, con l’orchestra “JOL” di León (Spagna) e con l’orchestra “Concentus Musicus Patavinum” di Padova.

Domenica 23 giugno dalle ore 10.00 alle 23.00 una nuova tappa della Maratona a Marostica, in Piazza degli Scacchi, mentre giovedì 27 giugno, dalle ore 18.00, Villa Palma a Mussolente ospiterà il quarto ed ultimo appuntamento dei Concerti delle Eccellenze Venete. I protagonisti saranno tre talentuosi pianisti allievi di Maddalena De Facci, vincitori di numerosi primi premi assoluti in concorsi nazionali ed internazionali. Matilde Castellaro, Vera Cecino e Davide Conte suoneranno da solisti e a quattro mani un impegnativo repertorio.