Male di vivere, si uccide a 52 anni a Velo d'Astico

Il corpo esanime dell'uomo è stato trovato dalla moglie nel primo pomeriggio di venerdì 19.

Male di vivere, si uccide a 52 anni a Velo d'Astico
Cronaca Altropiano di Asiago, 20 Aprile 2019 ore 11:23

Una tragedia che lascia senza parole. Un uomo di 52 anni si è impiccato nella sua casa di Velo d'Astico. A ritrovare il copro esanime del congiunto è stata la moglie, rientrata nell'abitazione poco dopo le 13 di venerdì 19 aprile. Conosciuto come persona solare e lavoratrice, sembrerebbe soffrisse del "male di vivere". La donna ha allertato subito il 118 ma i sanitari, accorsi subitamente sul posto, hanno solo potuto accertarne il decesso. Intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Schio per i rilievi di legge e il trasferimento della salma all'obitorio di Santorso.