Lite in famiglia per un appezzamento di terreno. Arrestato per resistenza a Pubblico ufficiale

Fulvio Giuriato discuteva animatamente con il figlio.

Lite in famiglia per un appezzamento di terreno. Arrestato per resistenza a Pubblico ufficiale
Cronaca Vicenza, 15 Aprile 2019 ore 10:11

Lite in famiglia per un appezzamento di terreno fra padre e figlio. Il genitore è stato arrestato per resistenza a Pubblico ufficiale

La lite in famiglia

I Carabinieri della Stazione di Campiglia dei Berici, nel tardo pomeriggio del 13 aprile, denunciavano in stato di arresto nella flagranza di resistenza a Pubblico Ufficiale Fulvio Giuriato, 55enne, residente ad Albettone. L’intervento al 112 veniva richiesto a seguito di un animato litigio, per futili motivi, tra l’arrestato ed il figlio, in atto in un appezzamento di terreno di loro proprietà nel comune di residenza.

L'intervento dei carabinieri

I militari dell’Arma, giunti sul posto, cercavano di calmare gli animi ed, in questo frangente, l’arrestato si scagliava contro uno dei Carabinieri tentando di colpirlo. Successivamente l’uomo veniva immobilizzato e dichiarato in stato di arresto. Sul posto veniva comunque richiesto l’intervento del Suem 118 per un primo soccorso all’uomo rimasto ferito durante il litigio con il figlio. Dell’avvenuto arresto veniva informato il Pubblico Ministero di turno che disponeva la custodia dell’uomo nelle camere di sicurezza del Comando Provinciale Carabinieri di Vicenza, in attesa dell’udienza di convalida con rito direttissimo in programma nella giornata di lunedì.