E' successo a San Bonifacio

L'auto si ribalta e il conducente resta intrappolato: morto un 40enne di Chiampo

Purtroppo l'intervento dei soccorritori non è servito: le ferite erano troppo gravi.

L'auto si ribalta e il conducente resta intrappolato: morto un 40enne di Chiampo
Cronaca Vicenza, 03 Settembre 2021 ore 11:11

Tragedia ieri sera a Locara, il conducente ha perso il controllo del mezzo ed è morto.

Perde il controllo dell'auto che si ribalta nel fossato

Una fuoriuscita di strada autonoma si è verificata ieri, giovedì 2 settembre 2021 alle 23 circa a San Bonifacio in Via Cà dell’Ora, nella frazione di Locara, dove il conducente, dopo aver impegnato una curva, ha perso il controllo del veicolo, che, uscito fuori strada, impattava prima contro un albero per poi ribaltarsi e divenire una vera e propria trappola mortale per lo stesso.

Sono intervenuti immediatamente sul posto una squadra di vigili del fuoco del distaccamento di Caldiero, che ha estratto dalle lamiere il corpo privo di vita del conducente, personale sanitario del SUEM 118 ed i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di San Bonifacio e quelli della Stazione di Monteforte d’Alpone, per svolgere i necessari rilievi tecnici.
Il corpo esamine dell’uomo, un quarantenne di Chiampo (VI), è stato trasportato presso la camera mortuaria dell’ospedale di San Bonifacio a disposizione della Autorità Giudiziaria.