Profondità 10km

La terra torna a tremare in Veneto, scossa di terremoto in provincia di Vicenza

Il movimento tellurico di magnitudo 1.3 è stato rilevato a Torrebelvicino.

La terra torna a tremare in Veneto, scossa di terremoto in provincia di Vicenza
Cronaca Schio e Valdagno, 13 Gennaio 2021 ore 10:30

Scossa di terremoto in provincia di Vicenza: l’epicentro del sisma di magnitudo 1.3 è stato rilevato nel comune di Torrebelvicino.

Torna a tremare la terra in Veneto

Dopo lo sciame sismico di fine dicembre che ha avuto come epicentro Isola della Scala e Salizzole, e che secondo l’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia è stato uno dei terremoti più potenti dell’ultimo secolo nella Provincia di Verona, la terra è tornata a tremare in Veneto.

Scossa in provincia di Vicenza

Alle 23.32 di martedì 12 gennaio 2021 è stata infatti rilevata una scossa di terremoto di magnitudo 1.3 con epicentro a Torrebelvicino, nelle vicinanze di Schio, ad una profondità di 10 km. Il sisma non è stato avvertito dalla popolazione. 

I precedenti

Lo scorso 29 dicembre si sono registrate una serie di scosse che hanno interessato la provincia di Verona. La prima alle 14.02 con epicentro a Isola della Scala di magnitudo 3.4 della scala Richter con profondità di 2km, la seconda alle 14.44 con epicentro a Salizzole di magnitudo 2.6 e l’ultima, la più forte di magnitudo 4.4 con profondità 12km con epicentro tra Isola della Scala e Salizzole.

L’INGV, istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, riguardo al terremoto aveva spiegato:

“Secondo il modello del territorio nazionale, la pericolosità sismica dell’area in questione è considerata media. Terremoti anche più forti di quello avvenuto martedì 29 dicembre 2020 sono possibili per quanto la probabilità che si verifichino, ovvero la frequenza, non è particolarmente alta”.

“Nel raggio di 25 chilometri dalla localizzazione del terremoto sono noti una decina di altri terremoti, con energia relativamente moderata. Primo fra tutti il terremoto del 25 aprile 1907 che produsse danni molto leggeri in diverse località dell’area compresa la città di Verona. Un altro terremoto che si può definire ben più importante per la storia sismica italiana, è invece quello avvenuto nel pomeriggio del 3 gennaio 1117, in quel caso la magnitudo stimata fu del 6.5″.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità