Menu
Cerca

La popolazione aumenta e a Cassola arriva la quarta farmacia

Il punto vendita, assegnato con un bando regionale, si trova lungo la statale 47 della Valsugana.

La popolazione aumenta e a Cassola arriva la quarta farmacia
Bassano, 18 Aprile 2019 ore 10:48

La popolazione aumenta e a Cassola arriva la quarta farmacia

La popolazione cresce e a Cassola arriva la quarta farmacia. Un servizio in più ai cittadini che va ad aggiungersi a quello offerto dai tre punti vendita già presenti nel capoluogo e nelle frazioni di San Giuseppe e di San Zeno. Attiva dallo scorso gennaio, la farmacia “La sorgente” è gestita dalla dottoressa Luisella Guarnieri e del dottor Sergio Marangon in collaborazione con la dottoressa Raffaella Ruffo e si trova lungo la statale 47 della Valsugana, all’interno del complesso commerciale in cui operano, tra le altre attività, anche il Glamour Hotel e Schiavotto. Si tratta di un’area individuata come possibile sede di farmacia già nel 2012 dalla passata
Amministrazione, su espressa richiesta della Regione Veneto. Il Governo regionale in quell’anno aveva infatti invitato la municipalità ad adeguarsi alle ultime disposizioni normative sul rapporto tra farmacie e numero di abitanti e di riorganizzare i bacini di utenza proprio per far spazio ad un nuovo presidio. La legge già da alcuni prevede d’altro canto che tutti i Comuni debbano garantire alla popolazione una copertura di punti vendita di medicinali pari a uno ogni ogni 3300 abitanti. Per la municipalità cassolese, che oggi conta oltre 14mila residenti, si profilava quindi già da diverso tempo la necessità di trovare la giusta collocazione per una nuova farmacia.

Sempre nel 2012 la Regione aveva poi bandito il concorso per l’assegnazione della licenza. Il vincitore della gara, per una serie di difficoltà di tipo logistico, ha però dovuto rinunciare all’apertura, consentendo così alla Regione di riassegnare il presidio al secondo nome della graduatoria, ossia la dottoressa Guarnieri, che proprio in questi ultimi mesi è riuscita ad individuare un locale adatto per la nuova farmacia.