Omissione di soccorso

Investe ciclista 83enne a Thiene e fugge, poi il ripensamento: “Sono la responsabile, ho avuto paura” – FOTO

Si tratta di una 30enne residente in comune limitrofo a Thiene. L'anziano è ricoverato in prognosi riservata. Altro incidente con ferito alla rotatoria del "Cristo".

Investe ciclista 83enne a Thiene e fugge, poi il ripensamento: “Sono la responsabile, ho avuto paura” – FOTO
Thiene e Valdastico, 15 Ottobre 2020 ore 14:20

Il ciclista, dopo essere stato caricato sul cofano motore dell’auto, è stato sbalzato violentemente a terra.

Sbalzato violentemente a terra

Alle 09:30 circa di oggi, mercoledì 15 ottobre 2020, nel centro abitato di Thiene, un’autovettura Citroen stava procedendo per via Raffaello con direzione di marcia verso sud. Giunta all’altezza della rotatoria con via Europa, vi si immetteva mancando però di concedere la precedenza alla bicicletta condotta da G.M. 83enne di Thiene che stava già circolando all’interno dell’anello rotatoria, proveniente da via Europa lato Sarcedo. Il ciclista, dopo essere stato caricato sul cofano motore dell’auto, veniva sbalzato violentemente a terra. Dopo l’impatto l’autovettura Citroen ha proseguito la sua marcia dandosi alla fuga, allontanandosi su via Val Cismon.

“Sono io la responsabile”

Per il soccorso al ciclista è intervenuta un’ambulanza del SUEM 118 che provvedeva al trasporto dello stesso all’Ospedale Civile di Santorso dove l’anziano veniva ricoverato in prognosi riservata. Sul posto, per i rilievi del sinistro, intervenivano due pattuglie del Consorzio di Polizia Locale Nordest Vicentino. Nel frattempo, gli agenti del Comando di via Rasa provvedevano a visionare le immagini registrate dalla videosorveglianza urbana e privata acquisite dalle attività commerciali presenti in loco e, poco dopo, la targa del veicolo datosi alla fuga è stata individuata e veniva altresì ricostruita la dinamica del sinistro stradale. Dopo circa 45 minuti dall’ora del sinistro è giunta autonomamente sul luogo L.T. 30enne residente in comune limitrofo a Thiene la quale dichiarava di essere la responsabile dell’incidente, riferendo altresì essersi allontanata per aver preso paura dopo la collisione. La conducente dell’autovettura Citroen veniva sanzionata in via amministrativa per la mancata precedenza al ciclista nonché denunciata all’Autorità Giudiziaria in stato di libertà per il reato di fuga ed omissione di soccorso.

Scontro alla rotatoria del “Cristo”

Thiene, ore 13:00 di giovedì 15 ottobre. N.T. ragazza 19enne neo patentata  residente a Schio, alla guida di autovettura VW Polo, proveniente da via Santa Maria dell’Olmo, in fase di svolta nella rotatoria del “Cristo” verso via Colleoni, probabilmente a causa dell’asfalto reso viscido dalla pioggia, ha perso il controllo del veicolo collidendo contro autovettura Lancia Y in transito in senso opposto, condotta da I.B., ragazzo 25enne di Fara Vicentino. Il giovane veniva trasportato in codice giallo al pronto soccorso di Santorso da ambulanza 118. L’intera scena del sinistro veniva documentata dalla videosorveglianza cittadina. Rilievi e regolazione traffico a cura della polizia locale nordest vicentino.

4 foto Sfoglia la gallery
Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità