Incastrato dalle telecamere il vandalo della casa di ricovero

È un 22enne albanese con alle spalle alcuni precedenti

Incastrato dalle telecamere il vandalo della casa di ricovero
Cronaca Schio e Valdagno, 15 Giugno 2019 ore 10:04

Incastrato dalle telecamere il vandalo della casa di ricovero

I carabinieri della Stazione di Malo hanno deferito per danneggiamento S.E., nato in Albania nel 1997, nullafacente con alle spalle alcuni precedenti. A carico del prevenuto sono stati raccolti gravi e concordanti indizi di reità in ordine al danneggiamento delle vetrate della casa di ricovero “Muzan” occorso in data 13 giugno.

L’attività investigativa ha consentito di identificare il responsabile attraverso la visione del sistema di videosorveglianza presente nella struttura, nonché mediante l’acquisizione dei filmati delle telecamere installate lungo la via di fuga compiuta dal reo e in alcuni esercizi commerciali in cui si è introdotto nel corso della giornata indossando sempre gli stessi abiti che portava al momento del danneggiamento.