Cronaca
Creazzo

I Carabinieri intervengono per sedare una lite: 19enne oppone resistenza e viene arrestato

Oltre 15 pattuglie dell’Arma impiegate in attività di vigilanza e prevenzione furti in tutta la Valle dell’Agno.

I Carabinieri intervengono per sedare una lite: 19enne oppone resistenza e viene arrestato
Cronaca Vicenza, 01 Luglio 2022 ore 12:36

Un arresto, un avviso orale notificato e oltre 15 pattuglie dell’Arma impiegate in attività di vigilanza e prevenzione furti in tutta la Valle dell’Agno.

I Carabinieri intervengono per sedare una lite

E’ quanto praticato nelle giornate del 27, 28 e 29 giugno dai militari del Comando Provinciale di Vicenza e della Compagnia di Valdagno. I servizi svolti in arco serale e notturno hanno riguardato le contrade di Valdagno nonché i Comuni di Trissino, Brogliano, Castelgomberto, Montecchio e Creazzo. Sono stati impiegati complessivamente 40 uomini e donne, con il supporto anche della Polizia Locale Valle Agno.

Nel frangente delle operazioni il 28 giugno a Creazzo è stato tratto in arresto per resistenza a Pubblico Ufficiale C. F. classe 2003, il quale, durante un controllo per una lite in atto, ha opposto resistenza ai Carabinieri operanti.

L’uomo tratto in arresto è stato l’indomani mattina condotto dinanzi alla competente Autorità Giudiziaria di Vicenza che ha convalidato l’arresto e sottoposto lo stesso ad obbligo di firma. Nel frangente delle operazioni allo stesso C.F. è stato notificato l’Avviso Orale emesso dal Questore di Vicenza, sulla base delle segnalazioni avute dai Comandi Arma, poiché ravvisata una attuale pericolosità sociale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter