Menu
Cerca
vicenza

Guida ubriaco e senza un valido motivo, per lui con la multa scatta anche la denuncia penale

Risultava avere nel sangue una concentrazione di alcol tra lo 0,5 e lo 0,8.

Guida ubriaco e senza un valido motivo, per lui con la multa scatta anche la denuncia penale
Cronaca Vicenza, 12 Marzo 2020 ore 18:30

Guida ubriaco e senza un valido motivo, per lui con la multa scatta anche la denuncia penale.

Guida senza un valido motivo e con elevato tasso alcolico nel sangue. Per questo motivo per B.G., 62 anni, residente in città, sono scattati una denuncia penale per aver violato il divieto di spostamento previsto dal decreto del presidente del consiglio dei ministri sul Coronavirus e una sanzione amministrativa per guida in stato di ebbrezza.

La vicenda è accaduta ieri sera verso le 23.45, quando una pattuglia della polizia locale ha notato una Ford Focus sfrecciare a velocità elevata lungo viale Crispi. Fermato in viale Legione Antonini, l’uomo che era alla guida non è stato in grado di giustificare il motivo per il quale stava circolando in città. Poiché, inoltre, durante il controllo ha manifestato chiari sintomi di ebbrezza alcolica, è stato sottoposto all’alcoltest, risultando avere nel sangue una concentrazione di alcol tra lo 0,5 e lo 0,8.

L’accertamento della guida in stato di ebbrezza ha comportato il ritiro immediato della patente di guida e una multa di 544 euro a cui si è sommata la denuncia in stato di libertà ai sensi dell’art. 650 del codice penale (inosservanza dei provvedimenti dell’autorità) per aver violato il decreto sul Coronavirus. Tale violazione prevede l’arresto fino a tre mesi o l’ammenda fino a 206 euro.