Riparazione in corso

Grossa perdita d’acqua in Piazza Matteotti a Vicenza: si è rotto un tratto dell’acquedotto!

I tecnici di Viacqua hanno individuato ieri la perdita e stanno lavorando al ripristino della condotta danneggiata. Oggi riprendono le operazioni.

Grossa perdita d’acqua in Piazza Matteotti a Vicenza: si è rotto un tratto dell’acquedotto!
Vicenza, 18 Settembre 2020 ore 08:57

Nel corso della nottata di mercoledì il centro controllo reti di Aim segnalava un surplus di produzione anomalo nell’area.

Si è rotto un tratto dell’acquedotto

Una grossa perdita conseguente alla rottura di un tratto di condotta dell’acquedotto, risalente al 1896, ha interessato nelle scorse ore Piazza Matteotti a Vicenza. Nel corso della nottata di mercoledì il centro controllo reti di Aim segnalava un surplus di produzione anomalo nell’area, facendo scattare subito le squadre di intervento che si sono messe a cercare quella che a tutti gli effetti sembrava una grossa perdita. L’assenza di evidenti segni della falla in superficie ha reso più difficili le operazioni di individuazione. A destare sospetti c’era poi un abbondante tracimazione dello scolmatore fognario in contrà Barche.

Ieri verso le 13 individuata la perdita

Attorno alle 13.00 di ieri, giovedì, i tecnici individuavano finalmente la perdita, stimata in almeno 100 l/s. L’acqua, anziché risalire in superficie, si è infiltrata nella rete fognaria causando il conseguente aumento dei livelli dei reflui. Le operazioni di scavo sono andate avanti fino a notte, e riprenderanno poi oggi, venerdì. La condotta danneggiata è infatti parte di una rete piuttosto concentrata che serve diverse attività e residenze dell’area intorno a Piazza Matteotti, oltre ai siti museali presenti.

Il commento del presidente Guzzo

“Ringrazio i nostri tecnici per il pronto e professionale intervento – è il commento del Presidente di Viacqua, Angelo Guzzo – che ha permesso di ridurre al minimo una grossa falla nella rete, che tuttavia ha retto bene impedendo l’interruzione completa della fornitura. Stiamo intervenendo nei tempi più rapidi per ridurre al minimo gli inevitabili disagi alla circolazione e alle utenze a cui è stato necessario interrompere l’erogazione di acqua in alcuni momenti. L’impegno di Viacqua nel costante intervento di manutenzione e sostituzione delle reti serve anche a ridurre al minimo queste situazioni, soprattutto in quelle zone dove ancora i sottoservizi possono contare su reti vetuste e fragili.”

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità