Menu
Cerca

Giovane scledense denunciato per porto abusivo di arma

In auto aveva un coltello a serramanico della lunghezza di 15 cm e una roncola della lunghezza di 36 cm.

Giovane scledense denunciato per porto abusivo di arma
Cronaca Schio e Valdagno, 22 Settembre 2019 ore 11:30

Giovane scledense denunciato per porto abusivo di arma

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Vicenza, nei giorni scorsi, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vicenza per porto abusivo di arma, D.V 26enne residente
a Schio.

Il giovane mentre si trovava alla guida della propria autovettura sottoposto ad un controllo di routine veniva trovato in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza di 15 cm e di una roncola della lunghezza di 36 cm, del cui porto non forniva una plausibile giustificazione.

Entrambi gli oggetti venivano sottoposti a sequestro e dell’accaduto è stata informata l’Autorità Giudiziaria berica che, sulla scorta dell’informativa redatta, valuterà i provvedimenti da adottare nei confronti dell’indagato.