Menu
Cerca

Gestione di rifiuti non autorizzata a Montecchio

Nei guai un clandestino già noto alle forze di polizia.

Gestione di rifiuti non autorizzata a Montecchio
Cronaca Vicenza, 03 Aprile 2019 ore 19:57

Gestione di rifiuti non autorizzata a Montecchio

Mercoledì 3 aprile, i Carabinieri della Tenenza CC di Montecchio Maggiore, ha indagato in stato di libertà un cittadino nigeriano domiciliato a Montecchio Maggiore, in via dei carpani 15, sedicente, clandestino, già noto alle forze di polizia per alcuni suoi trascorsi, ritenuto responsabile di Attività di gestione di rifiuti non autorizzata.

L'indagine

L’indagine è scaturita a seguito di un controllo eseguito, di iniziativa, dai militari della Tenenza di Montecchio Maggiore che hanno rinvenuto all’interno di un garage ubicato proprio in via dei carpani, quaranta pezzi di rifiuti RAEE (Frigoriferi, Celle frigorifere, Motori di condizionatori, PC e molto altro ancora) - parte dei quali considerati “speciali” -, accumulati ed accatastati al suo interno.

L’ indagato ha ammesso la proprietà e la disponibilità del materiale presente ammettendo inoltre di lavorare per conto di altro connazionale nei cui confronti sono adesso avviati ulteriori accertamenti.

Il sequestro

Tutto il materiale è stato sequestrato ed allo stato si trova a disposizione dell’A.G. che, a breve, ne disporrà la consegna alle ditta allo scopo convenzionate con l’ente locale.