Schio

Furto nel cantiere della “Panizzon”, ladro in fuga con cellulare e portafoglio: preso e denunciato

L'episodio ieri mattina ai danni di un dipendente che però si è accorto del furto e ha allertato i Carabinieri.Denunciato 36enne scledense.

Furto nel cantiere della “Panizzon”, ladro in fuga con cellulare e portafoglio: preso e denunciato
Schio e Valdagno, 08 Ottobre 2020 ore 09:47

Deferito in stato di libertà per furto Z.S., scledense classe 1984 con pregiudizi di Polizia giudiziaria.

E’ successo ieri pomeriggio

Nel pomeriggio di ieri, mercoledì 7 ottobre 2020, i militari dell’Aliquota Radiomobile hanno deferito in stato di libertà per furto Z.S., scledense classe 1984 con pregiudizi di Polizia giudiziaria. Il soggetto, alle 9 circa, dopo essersi introdotto furtivamente all’interno di un cantiere edile della ditta “Panizzon”, ha asportato dall’interno dello zaino di un dipendente un portafoglio e un cellulare, dandosi alla fuga nelle vie limitrofe. L’immediato intervento dei militari, allertati dalla vittima, ha consentito di bloccare l’autore e recuperare l’intera refurtiva.

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità