Menu
Cerca

Furto in una ditta di componenti elettrici: Bottino da 80mila euro

I Carabinieri stanno verificando ogni possibile indizio per tentare di individuare i responsabili, non ultimo le immagini di telecamere in loco.

Furto in una ditta di componenti elettrici: Bottino da 80mila euro
Cronaca Vicenza, 31 Dicembre 2019 ore 16:00

I Carabinieri della Stazione di Vicenza, in collaborazione con i colleghi del NORM della Compagnia, stanno conducendo indagini sul furto perpetrato alcuni giorni or sono ai danni della ditta di componenti elettrici per automazioni “BDF spa”, che ha sede nel capoluogo in via dell’Oreficeria.

Furto in una ditta di componenti elettrici: Bottino da 80mila euro

Secondo quanto denunciato dalla proprietà, ignoti malviventi, verosimilmente nella notte tra il 19 e il 20 dicembre scorsi, dopo aver forzato il cancello d’ingresso all’azienda, si sono introdotti nel cortile sottraendo, da un cassone, tre contenitori sigillati contenenti varie schede e componenti elettronici, per un valore di circa € 80.000,00, non coperto da assicurazione.

I Carabinieri stanno verificando ogni possibile indizio per tentare di individuare i responsabili, non ultimo le immagini di telecamere in loco.