Cronaca

Furto in banca a Villaverla, niente di fatto

I malviventi hanno fatto esplodere il bancomat per poi scappare a mani vuote.

Furto in banca a Villaverla, niente di fatto
Cronaca Thiene e Valdastico, 07 Marzo 2019 ore 17:23

Tentato furto avvenuto nella notte tra il 5 e 6 marzo ai danni della filiale di Banca Intesa di via Milano a Villaverla.

Esplosione del bancomat

E’ andata male questa volta ad un gruppo di malviventi che nella notte tra martedì 5 e mercoledì 6 marzo ha tentato invano di compiere un furto ai danni della filiale di Banca Intesa di Via Milano a Villaverla. Intorno alle 2 del mattino hanno infatti cercato di far esplodere lo sportello Bancomat tentando di arraffare il denaro in esso contenuto senza riuscirvi ma provocando alcuni lievi danni alla struttura dell’edificio.

La chiamata al 112 di un residente

Ad accorgersi che c’era qualcosa di strano è stato un residente della zona il quale, udito il rumore provocato dall’esplosione, ha allertato immediatamente il 112 che ha inviato sul luogo ogni pattuglia disponibile. I malviventi hanno quindi desistito dai loro intenti e si sono dati alla fuga a bordo di un’Alfa Romeo di colore scuro. Le indagini sono in corso a cura dei Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Thiene e quelli del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Vicenza.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter