Cronaca
cronaca

Furto alla Decathlon di Thiene, denunciato

Inseguito da un agente della vigilanza e fermato dagli agenti della Polizia Locale

Furto alla Decathlon di Thiene, denunciato
Cronaca Thiene e Valdastico, 23 Gennaio 2020 ore 20:01

Furto alla Decathlon di Thiene, denunciato. Thiene, rotatoria tra S.P. Gasparona e via Cà Orecchiona, ore 16:50 di martedì 21 gennaio. Una pattuglia della polizia locale Nordest Vicentino, proveniente dalla frazione di Rozzampia, constatava che un uomo stava attraversando di corsa la S.P. con direzione via Cà Orecchiona, inseguito a circa 50 metri da una persona che indossava uniforme di vigilanza privata che faceva segno agli agenti di bloccare il fuggitivo. La pattuglia invertiva subito la marcia e uno dei due agenti scendeva dal veicolo rincorrendo a sua volta il fuggitivo, che nel frattempo si era introdotto in area privata, approfittando del fatto che il cancello carraio della stessa fosse in fase di chiusura. Il fuggitivo saltava la siepe retrostante, per poi abbandonare una borsa che teneva a tracolla. L'agente riusciva quindi a raggiungere l'uomo, bloccato a causa di altra rete di recinzione, il quale non offriva alcuna resistenza alla Polizia Locale. Nel frattempo giungeva anche l'addetto alla vigilanza privata, spiegando di essere in servizio alla vicina Decathlon e di avere inseguito l'uomo poichè aveva oltrepassato l'antitaccheggio provocandone l'attivazione, senza poi ottemperare all'invito di fermarsi. Veniva quindi recuperata la borsa che era stata abbandonata dal fuggitivo, all'interno della quale si rinveniva un paio di scarpe da ginnastica marca Asics mod. "GEL-ZIRUSS 3", del valore di 120 euro. Previa formalizzazione della relativa denuncia, la refurtiva veniva restituita alla Decathlon. L'uomo, identificato in I.E., 30enne senza fissa dimora, veniva denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vicenza.