Forza Thiago! Il ringraziamento da parte della famiglia

A trasmettere la lettera dei genitori è stata la Banca Popolare di Marostica Volksbank.

Forza Thiago! Il ringraziamento da parte della famiglia
Cronaca Bassano, 01 Giugno 2019 ore 17:12

Forza Thiago! Il ringraziamento da parte della famiglia

Dopo un paio di mesi dal terribile incidente di Marostica, è giunto il momento di fare un primo bilancio dello stato delle cose e dare evidenza, su indicazione della Famiglia e del loro legale, Avv. Beppe Padovan, della raccolta fondi attivata già nelle ore immediatamente successive ai fatti.

La Banca Popolare di Marostica Volksbank ricevuto dai genitori di Thiago il seguente messaggio:

“Vogliamo con la presente ringraziare di cuore la Fondazione Banca Popolare di Marostica - Volksbank e, non potendolo fare ad uno ad uno, tutti coloro che ci sono stati vicini in questo momento difficile per la nostra famiglia, anche, tramite la Fondazione stessa, con l'aiuto economico, incredibilmente generoso. Ci siamo sentiti fin da subito circondati di partecipazione al nostro dolore e di affetto, e ciò ci ha dato e ci dà forza per affrontare i momenti difficili, che ancora viviamo. Per fortuna il piccolo Thiago, il nostro "guerriero", sta migliorando e anche se le cure saranno ancora lunghe siamo fiduciosi per lui. Grazie ancora, con la speranza di incontrarci a Marostica o nelle strade del mondo, per la vita.” Raisa e Elidon, con Thiago

In casi come questo, lo spirito di appartenenza ad una Comunità, la volontà di essere presenti anche in forma tangibile alla catena di aiuti che si è spontaneamente accesa, fanno di tutti noi una realtà che ha saputo coinvolgersi nel segno dell’etica e della responsabilità.

Naturalmente tutti gli auguri vanno al piccolo Thiago ed ai suoi genitori.

Ma il grazie sincero va rivolto a chi di Marostica ha voluto dare un contributo, sia attraverso l’Associazione Commercianti,  sia versando direttamente sul Conto Corrente bancario dedicato.

E’ stata raccolta la somma complessiva di euro 33.260,00 dei quali ben 7.980,00 dalla sola Associazione Commercianti del centro.

Ora lo slancio iniziale della raccolta sta lentamente calando, come è giusto sia, e rimane il grande abbraccio di tutti noi al nostro piccolo “guerriero” che, ne sono sicuro, vorremmo vedere al più presto rientrare nell’intimità delle mura domestiche e riprendere la normalità della vita.

Forza Thiago!