Cronaca

Fermato per un controllo viene trovato in possesso di un tubo metallico

Denunciato dai Carabinieri di Campiglia dei Berici un 53enne di nazionalità cinese, residente ad Isola Vicentina.

Fermato per un controllo viene trovato in possesso di un tubo metallico
Cronaca , 28 Aprile 2019 ore 10:30

Fermato per un controllo viene trovato in possesso di un tubo metallico

I Carabinieri della Stazione di Campiglia dei Berici, in collaborazione con i colleghi della Compagnia di Intervento Operativo del 4° Battaglione Carabinieri “Veneto” di Mestre, nella mattina di venerdì 26 aprile 2019, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vicenza per possesso di oggetti atti ad offendere, J.C 53enne di nazionalità cinese, residente ad Isola Vicentina.

Il ritrovamento e la mancata giustificazione

L’uomo, mentre alla guida della propria autovettura stava transitando nel centro di Campiglia, è stato sottoposto ad un controllo di routine da parte dei militari a seguito del quale è stato trovato in possesso di un tubo metallico del diametro di cm. 3 e della lunghezza di cm. 76, del cui possesso non ha fornito una plausibile giustificazione.

L’oggetto è stato quindi sequestrato e dell’accaduto è stata inoltrata una prima informativa all’Autorità Giudiziaria berica per i conseguenti provvedimenti.