Menu
Cerca
L'operazione della Polizia di Stato

Fermati “i signori della droga”, nel camion trasportavano 10kg di coca: avrebbero fruttato 4 milioni di euro

Dopo una lunga ed accurata ricerca gli agenti della Polizia di Stato sono riusciti a recuperare, occultati dentro un vano appositamente ricavato all’interno del veicolo, nove “panetti” di cocaina.

Fermati “i signori della droga”, nel camion trasportavano 10kg di coca: avrebbero fruttato 4 milioni di euro
Cronaca Vicenza, 17 Aprile 2021 ore 11:57

Nel corso di una recente operazione di Polizia, eseguita nel pomeriggio del 16 aprile, gli agenti della sezione narcotici della Squadra Mobile di Vicenza hanno arrestato due cittadini polacchi che trasportavano a bordo di un furgone nove “panetti” di cocaina per un peso complessivo di 10 chilogrammi.

Fermati “i signori della droga”, nel camion trasportavano 10kg di coca: avrebbero fruttato 4 milioni di euro

L’arresto dei due corrieri, J.M.P. di anni 49 e J.J.M. di anni 27 rispettivamente padre e figlio, è avvenuto nei pressi di un casello autostradale di Rovigo grazie alla collaborazione degli agenti della Squadra Mobile di Rovigo e della Sottosezione della Polizia Stradale di Rovigo.

Una volta fermato, il furgone condotto dai due cittadini polacchi, è stato sottoposto ad una accurata perquisizione da parte del personale della Squadra Mobile di Vicenza, della Squadra Mobile di Rovigo e della Polizia Stradale.

Dopo una lunga ed accurata ricerca gli agenti della Polizia di Stato sono riusciti a recuperare, occultati dentro un vano appositamente ricavato all’interno del veicolo, nove “panetti” di cocaina per un peso complessivo di circa dieci chilogrammi.

J.M.P. e J.J.M sono stati arrestati in flagranza di reato ed associati presso la casa circondariale di Ferrara a disposizione della Autorità Giudiziaria.

L’ingente quantitativo di cocaina sequestrata avrebbe fruttato circa quattro milioni di Euro.