Cronaca
Incidente

Fara Vicentino, violentissimo frontale tra un ciclista e un furgone

A seguito dell'urto, così violento da causare la rottura del telaio della bicicletta, il ciclista ha riportato varie fratture.

Fara Vicentino, violentissimo frontale tra un ciclista e un furgone
Cronaca Thiene e Valdastico, 24 Ottobre 2021 ore 09:52

Nella giornata di ieri, sabato 23 ottobre, a Fara Vicentino, intorno alle ore 12:55 si è verificato un grave incidente frontale che ha visto coinvolti una bicicletta e un furgone.

La dinamica dell'incidente

A.G., 46enne di Cassola, in sella alla propria bicicletta da corsa, stava percorrendo via Zucchi, proveniente da Salcedo, con direzione Fara centro, quando nell'affrontare la discesa, per cause in corso di accertamento, è andato a collidere frontalmente con l'autofurgone Citroen condotto da G.D., 70enne di Rosà, che proveniva dalla parte opposta ed aveva appena affrontato una curva a destra.

Impatto così violento che il telaio si è spezzato

A seguito dell'urto, così violento da causare la rottura del telaio della bicicletta, il ciclista ha riportato varie fratture, anche con trauma facciale, tanto che il personale medico dell'ambulanza 118 intervenuta, ha ritenuto necessario richiedere il trasporto urgente del paziente mediante elisoccorso. L'eliambulanza è giunta dopo pochi minuti e ha trasportato il ciclista all'Ospedale di Vicenza, dove è stato sottoposto ad operazione chirurgica.