Menu
Cerca
Incredibile

Esce di casa nuda e drogata: 26enne senza fissa dimora devasta tre negozi

E' stato necessario un sedativo per fermare la furia della ragazza.

Esce di casa nuda e drogata: 26enne senza fissa dimora devasta tre negozi
Cronaca Vicenza, 14 Aprile 2021 ore 13:12

Drogata, completamente fuori controllo. E nuda. Ha seminato il panico in viale San Lazzaro a Vicenza una transessuale che è uscita di casa completamente senza vestiti e si è fiondata, in successione, all’interno di tre negozi, devastando quanto le si parava di fronte. E la cosa è pure degenerata: ad avere la peggio, infatti, di fronte alla furia della 26enne originaria dell’Ecuador senza fissa dimora ma regolare in Italia, è stata una commessa, finita al Pronto soccorso con lievi lesioni.

Transessuale 26enne drogata esce di casa nuda e devasta tre negozi

Una mattinata davvero movimentata quella vissuta lunedì dai commercianti della zona, e finita, poi, con la denuncia ai danni della transessuale per atti osceni e danneggiamenti. Non è stato semplice fermare la 26enne: i paramedici del Suem l’hanno dovuta sedare per poi trasferirla al nosocomio cittadino per gli accertamenti del caso. Pare, poi, che prima di uscire di casa nuda abbia distrutto e devastato l’abitazione in cui si trovava.

Le prime chiamate al 112 sono partite intorno alle 9 di mattina. Prima tappa è stata un’agenzia per il lavoro, poi un negozio di abbigliamento, e ancora uno store di sigarette elettroniche: qui la dipendente è riuscita a fuggire fuori dal punto vendita, chiudendo la 26enne all’interno. E lei, di tutta risposta, ha devastato tutto. A quel punto, però sono arrivate sul posto anche le pattuglie dei Carabinieri.