Ancora una tragedia

Femminicidio a Montecchio: mamma 21enne uccisa a colpi di pistola

Solo cinque giorni fa l'omicidio di Rita Amenze, oggi il territorio vicentino piange un'altra vittima. La vittima è stata uccisa nella sua abitazione di Montecchio Maggiore.

Femminicidio a Montecchio: mamma 21enne uccisa a colpi di pistola
Cronaca Vicenza, 15 Settembre 2021 ore 16:11

Purtroppo al momento si sanno queste poche informazioni: una giovane donna è stata uccisa a colpi d'arma da fuoco nel vicentino.

AGGIORNAMENTO: Si tratta di una ragazza di 21 anni, mamma di una bimba di due anni. Sembra che sia stato il marito ad accorgersi del cadavere non appena rientrato nell'abitazione in cui vivevano a Valdimolino una frazione di Montecchio Maggiore. Il killer è ancora in fuga.

Secondo le prime testimonianze, il femminicidio si sarebbe consumato all'ora di pranzo. In quel lasso temporale, infatti, alcuni residenti dicono di aver visto uscire dall'abitazione un uomo con i tratti somatici diversi da quelli del marito. Il killer, poi, dopo essere salito a bordo di un'auto, ha fatto perdere le tracce.

Ennesimo femminicidio: giovane donna uccisa a colpi di pistola

Il territorio vicentino piange un'altra vittima. Un femminicidio, l'ennesimo, purtroppo, registrato negli ultimi giorni. Dopo meno di una settimana da quello di Noventa, ora un altro caso.

Al momento, purtroppo, sono poche le informazioni trapelate. Si sa, appunto, che la vittima è una donna giovane di appena 21 anni, e che la tragedia si è consumata a Montecchio Maggiore. Sembra, sempre dalle prime ricostruzioni, che il femminicidio si sia verificato nell'abitazione in cui viveva la ragazza.

Seguono aggiornamenti.