A Vicenza

E' ubriaco ma vuole continuare a bere, il barista gli dice di no e lui lo minaccia con un bastone

Denunciato un 41enne che, al rifiuto del barista di servirgli da bere, ha impugnato un bastone e iniziato a rompere gli arredi del locale

E' ubriaco ma vuole continuare a bere, il barista gli dice di no e lui lo minaccia con un bastone
Pubblicato:

Nella sera di lunedì, 17 giugno 2024, la Polizia di Vicenza ha intercettato un 41enne all'interno di un bar di Viale Trissino, denunciandolo per minacce, danneggiamento e ubriachezza molesta.

(in copertina: immagine di repertorio)

Tensione in un bar a Vicenza

La vicenda si è verificata verso le 21.30 di lunedì, 17 giugno, quando le Volanti della Questura sono intervenute in un bar di Viale Trissino, a seguito della segnalazione di un soggetto che ha minacciato il proprietario del locale, il quale si era rifiutato di servirgli alcolici, avendo notato il suo evidente stato di ubriachezza.

Qui di seguito ecco una mappa che mostra viale Trissino a Vicenza, zona dove si trova il bar nel quale sono avvenuti i fatti:

Di fronte a quel rifiuto, il 41enne di origini nigeriane, ha impugnato un bastone e iniziato a rompere vari arredi del locale, per poi minacciare il barista con una bottiglia, intimandogli di versargli da bere.

Scatta la denuncia

A seguito della segnalazione, gli agenti sono accorsi in Viale Trissino, dove sono riusciti a intercettare il 41enne davanti al bar, per condurlo in Questura. Il soggetto è stato denunciato per minacce, danneggiamento e ubriachezza molesta.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali