Menu
Cerca
Sentenza di primo grado

Crac Banca Popolare di Vicenza, l’ex presidente Gianni Zonin condannato a 6 anni e 6 mesi

Per lui la pubblica accusa aveva chiesto 10 anni.

Crac Banca Popolare di Vicenza, l’ex presidente Gianni Zonin condannato a 6 anni e 6 mesi
Cronaca Vicenza, 19 Marzo 2021 ore 17:27

Dopo due anni di processo oggi, venerdì 19 marzo 2021, è stata pronunciata la sentenza sul crac della Banca Popolare di Vicenza.

Crac Banca Popolare di Vicenza

C’era grande attesa per la sentenza sul crac della Banca Popolare di Vicenza. Oggi 19 marzo, è arrivata dopo due anni di processo che ha visto al banco degli imputati i vertici dell’istituto di credito.

L’ex presidente Gianni Zonin è stato condannato a 6 anni e 6 mesi in primo grado per le irregolarità legate alla gestione dell’istituto, poi dichiarato fallito. La sentenza è stata letta intorno alle ore 16.00, al termine della camera di consiglio che era iniziata alle 14.00 di ieri. Per lui la pubblica accusa aveva chiesto 10 anni.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli