Agente in borghese

Consumo e spaccio di droga allo “Skate Park” di Schio: denunciato 26enne scledense

Lunedì scorso organizzato dalla Polizia locale uno specifico servizio volto a contrastare il fenomeno, con l'impiego di un agente in borghese.

Consumo e spaccio di droga allo “Skate Park” di Schio: denunciato 26enne scledense
Schio e Valdagno, 21 Ottobre 2020 ore 16:41

Numerose segnalazioni di consumo e spaccio di sostanze stupefacenti allo skate park di via XXIX Aprile.

Agente in borgese all’opera

Schio, “skate park” di via XXIX Aprile, lunedì 19 ottobre. A seguito di varie segnalazioni di consumo e spaccio di sostanze stupefacenti, è stato organizzato uno specifico servizio atto a contrastare il fenomeno. Alle ore 14:40 di ieri un agente in abiti borghesi constatava che un uomo 49enne aveva appena ricevuto una bustina da parte di soggetto noto per pregiudizi specifici, che si trovava nei pressi di una panchina dello skate park.

Aveva già l’obbligo di dimora: misura aggravata

L’acquirente veniva seguito e, a seguito del controllo, consegnava una dose di marijuana. Si è proceduto quindi alla perquisizione del giovane sulla panchina, ragazzo 26enne residente a Schio, che ha permesso di rinvenire altra dose di marijuana ed una di eroina, occultate negli abiti. Per quanto sopra il medesimo è stato denunciato in stato di libertà per spaccio di stupefacenti e, poiché già soggetto all’obbligo di dimora presso la sua abitazione dalle ore 21:00 alle ore 06:00, è stato proposto per un aggravamento della misura in questione.

Altri due ragazzi segnalati ieri

Ieri martedì 13 ottobre 2020, sempre a Schio, la polizia locale aveva segnalato due ragazzi appena maggiorenni poiché trovati in possesso di una dose di sostanza stupefacente di tipo marijuana.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità