Menu
Cerca
Denunciato

Cittadini attivi segnalano un pusher, i Carabinieri intervengono e lo colgono in flagranza

Si tratta di un cittadino italiano nato all’estero residente in Arzignano.

Cittadini attivi segnalano un pusher, i Carabinieri intervengono e lo colgono in flagranza
Cronaca Vicenza, 26 Marzo 2021 ore 09:40

Nella decorsa mattinata del 25 marzo i Carabinieri della Tenenza di Montecchio hanno deferito in stato di libertà per violazione dell’art. 73 del DPR 309/90 A.S.I. classe 91, cittadino italiano nato all’estero residente in Arzignano.

Pusher beccato grazie alle segnalazioni dei cittadini

I militari della Tenenza di Montecchio avevano recepito le indicazioni di alcuni cittadini che segnalavano movimenti sospetti dell’uomo già da alcune settimane.

I militari hanno quindi predisposto specifici servizi di controllo tesi a confermare quanto appreso. Nel giro di pochi giorni si sono così acquisiti elementi tali da confermare le indicazioni avute.

Nella passata giornata gli operanti, notato che l’uomo si stava muovendo con il proprio veicolo con fare sospetto in Via Ponte Storto a Creazzo, hanno agito d’iniziativa.

Ad esito della perquisizione personale e veicolare l’uomo veniva trovato in possesso di una dose di eroina del peso grammi 0,8 e nr. 16 flaconi di metadone e materiale atto al confezionamento dello stupefacente.

L’Autorità Giudiziaria è stata informata per le valutazioni penali del caso.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli