Cronaca
Incidente in montagna

Cinquantenne quasi precipita mentre cerca reperti di guerra sul Pasubio

Recuperato dal tecnico di elisoccorso con il verricello, l'uomo è stato trasportato fino al Passo, da dove si è recato autonomamente all'ospedale per un controllo. 

Cinquantenne quasi precipita mentre cerca reperti di guerra sul Pasubio
Cronaca Schio e Valdagno, 22 Maggio 2022 ore 12:21

Ha rischiato quasi di finire nel vuoto, fermandosi sopra un salto di roccia, un uomo di 55 anni di Schio che si trovava nella zona del Passo della Borcola alla ricerca di materiale bellico risalente alla Grande guerra.

Cinquantenne quasi precipita mentre cerca reperti di guerra

Attorno alle 15.45 il Soccorso alpino di Arsiero è stato attivato dalla Centrale del 118 di Venezia, a seguito della chiamata del fratello di un uomo, che era scivolato nella zona del Passo della Borcola, ma non so sapeva se sul lato Pasubio o sul lato Maggio. Due squadre sono partite in jeep risalendo i tornanti, finché l'uomo non ha detto che li vedeva. Poiché l'individuazione era assai difficile, è decollato l'elicottero di Trento che ha imbarcato un soccorritore di Arsiero in supporto alla ricerca. L'uomo, che era un recuperante di reperti di guerra, si trovava sul versante di Posina, era scivolato perdendo lo zaino e si era fermato sopra un salto di roccia.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter