Menu
Cerca

Ciclista punto da un'ape finisce in rianimazione in condizioni critiche

Era allergico: la somministrazione del salvavita non è stata del tutto corretta

Ciclista punto da un'ape finisce in rianimazione in condizioni critiche
Cronaca Bassano, 01 Settembre 2019 ore 10:20

Ciclista punto da un'ape finisce in rianimazione in condizioni critiche

Un'ape punge un ciclista durante il giro in bici e l'uomo, colto da shock anafilattico, finisce in rianimazione in condizioni critiche. Il fatto è avvenuto verso le 8.30 di ieri, quando Eros Berto, di 53 anni, residente a Pove, dipendente Etra, stava percorrendo via Ca’ Baroncello in sella alla sua bici, in compagnia di un’amica.

Quando il 53enne ha avvertito la puntura dell'insetto, è riuscito a fermarsi per procedere all’iniezione di adrenalina che portava sempre con sé. Ma la somministrazione del salvavita non è stata del tutto corretta, così il povese si è accasciato a terra.

I sanitari dell’ospedale San Bassiano sono arrivati pochi minuti dopo. Il personale del Suem è riuscito a stabilizzare le condizioni del 53enne che tuttavia versa in condizioni critiche nel reparto di rianimazione.