Cronaca
Asiago

Ciclista cade dalla mountain bike e un escursionista si ferisce alla caviglia: doppio intervento del soccorso Alpino

Il Soccorso alpino di Asiago è stato allertato dalla Centrale del 118, per un ciclista caduto dalla propria mountain bike, mentre con la moglie scendeva da Bocchetta Portule verso Malga Larici.

Ciclista cade dalla mountain bike e un escursionista si ferisce alla caviglia: doppio intervento del soccorso Alpino
Cronaca Altropiano di Asiago, 13 Luglio 2022 ore 17:33

Doppio intervento del soccorso Alpino di Asiago nella giornata di oggi.

Ciclista cade dalla mountain bike

Attorno alle 12.20 di mercoledì 13 luglio 2022 il Soccorso alpino di Asiago è stato allertato dalla Centrale del 118, per un ciclista caduto dalla propria mountain bike, mentre con la moglie scendeva da Bocchetta Portule verso Malga Larici.

Una squadra ha raggiunto in fuoristrada A.P., 71 anni, di Grisignano di Zocco che aveva sbattuto una spalla ed era già assistito dai Carabinieri forestali di Roana. I soccorritori lo hanno quindi caricato a bordo e trasportato a Malga Larici per affidarlo all'ambulanza diretta all'ospedale di Asiago.

Escursionista ferito

Durante l'intervento è scattata una seconda emergenza, questa volta in comune di Gallio. Conclusa la prima missione, la squadra si è quindi spostata assieme ai Carabinieri forestali verso Cima Mandriolo, dove un escursionista, in passeggiata assieme a moglie ed amici, scendendo aveva messo male un piede riportando una sospetta frattura della caviglia. Dopo essersi avvicinati il più possibile in jeep per poi proseguire a piedi, i soccorritori sono arrivati da L.C., 69 anni, di Bressanvido e gli hanno stabilizzato il piede. Una volta imbarellato, l'infortunato è stato trasportato al mezzo e da lì a Rifugio Larici, per poi dirigersi autonomamente al pronto soccorso.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter