Controlli

Carabinieri Thiene, lotta allo spaccio: denunce e segnalazioni per detenzione di cocaina, eroina e marijuana

Denunciato in particolare un uomo di origini albanesi K.A. 25enne che viaggiava assieme ad una coppia di giovani a bordo di una lussuosa Mercedes.

Carabinieri Thiene, lotta allo spaccio: denunce e segnalazioni per detenzione di cocaina, eroina e marijuana
Thiene e Valdastico, 24 Maggio 2020 ore 16:31

Continua sul territorio l’azione di contrasto al fenomeno dello spaccio di stupefacenti.

Contrasto allo spaccio

Continua senza tregua, in ogni angolo del territorio, l’azione di contrasto al fenomeno dello spaccio di stupefacenti. Controlli da parte dei Carabinieri della Compagnia di Thiene che sono stati impegnati, specialmente nei fine
settimana, in un due operazioni in rapida successione, finalizzate a prevenire il consumo di droga specialmente tra i più giovani e tra gli automobilisti, con evidente rischio per la circolazione stradale.  Infatti, mentre i militari della radiomobile, la notte tra venerdì e sabato 16 maggio, hanno denunciato un uomo di origini albanesi K.A. 25enne che viaggiava assieme ad una coppia di giovani a bordo di una lussuosa Mercedes sulla quale erano nascosti ben 15 grammi di cocaina e marjuana, droghe già suddivise in dosi e pronte per lo spaccio al minuto; a tradirlo la guida spericolata del mezzo alla vista della gazzella, a quel punto i militari non hanno esitato a inseguirlo, bloccarlo e perquisirlo sia sulla persona, sul veicolo e presso la sua abitazione di Schio.

Coppia con precedenti

Nei giorni scorsi invece, i militari della stazione di Thiene hanno eseguito altre due perquisizioni presso l’abitazione di D.N. 40enne e B.D. 36, coppia di Zugliano già nota alle forze dell’ordine per i loro trascorsi di droga, ai quali hanno sequestrato tre involucri contenenti distintamente oltre 2 grammi di cocaina, quasi tre grammi di eroina, 8 grammi di marjuana e materiale vario per il confezionamento., Tutta la droga sottoposta a sequestro, era già pronta per lo spaccio.

Arsierese di 43 anni segnalato

Nella serata è stato altresì segnalato alla Prefettura di Vicenza un arsierese 43enne per uso personale di eroina L’attività svolta, rientra in una forte intensificazione del contrasto al fenomeno del consumo e spaccio di stupefacenti su tutto il territorio di competenza anche per dare una risposta a quei cittadini che in maniera incondizionata affidano con fiducia le loro segnalazioni alla centrale operativa del 112 quando notano movimenti sospetti o altre anomalie in città.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità