Menu
Cerca

Brendola: Celebrato il XVI° Anniversario dei Caduti di Nassiriya

Durante la Santa Messa, celebrata dal parroco di Brendola Don Giampaolo Marta, sono state ricordate le vittime dell’attentato di Nassiriya ed al termine i presenti, in corteo, hanno raggiunto il monumento ai caduti.

Brendola: Celebrato il XVI° Anniversario dei Caduti di Nassiriya
Vicenza, 13 Novembre 2019 ore 10:59

Brendola: Celebrato il XVI° Anniversario dei Caduti di Nassiriya

Ieri, 12 novembre nel tardo pomeriggio, a Brendola presso la chiesa della Madonna dei Prati, organizzata dall’Associazione Nazionale Carabinieri – Sezione di Montecchio Maggiore, con la collaborazione della locale Amministrazione Comunale e della Stazione Carabinieri, si è celebrato il XVI° anniversario a ricordo dei Caduti di Nassiriya.

All’evento hanno partecipato, oltre al Sindaco di Brendola Sig. Bruno Beltrame ed al Car. in congedo Renato Carazzato Presidente della Sezione A.N.C, il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Vicenza, Col. Nicola Bianchi, il Mar. Magg. Massimiliano Battocchio, Comandante della locale Stazione Carabinieri, in rappresentanza del Comune di Arcugnano il Vice Sindaco Sig. Gino Bedin e gli alunni delle classi 4^ della Scuola Primaria “Boscardin” di Brendola.

Durante la Santa Messa, celebrata dal parroco di Brendola Don Giampaolo Marta, sono state ricordate le vittime dell’attentato di Nassiriya ed al termine i presenti, in corteo, hanno raggiunto il monumento ai caduti dove è stata deposta una corona d’alloro.

A seguire hanno preso la parola il Sindaco di Brendola, il Coordinatore Provinciale dell’A.N.C ed il Comandante Provinciale che, in particolare, ha ricordato alcuni dei militari caduti a Nassiriya per averli conosciuti nel corso
della sua attività di servizio.

La cerimonia si è conclusa con un momento di convivialità, nel corso del quale sono stati presentati alcuni disegni, realizzati dagli alunni delle classi 4^, raffiguranti le particolarità del servizio di prossimità assicurato dall’Arma dei
Carabinieri.