Menu
Cerca

Blitz dei carabinieri: giro di vite contro alcol e droga

L'Arma e la prevenzione delle stragi del sabato sera.

Blitz dei carabinieri: giro di vite contro alcol e droga
Cronaca Vicenza, 03 Dicembre 2019 ore 10:07

Carabinieri in azione contro le stragi del sabato sera. Giro di vite ad alcol e droga.

Blitz dei carabinieri

I militari delle stazioni di Altavilla Vicentina, Campiglia dei Berici, Torri di Quartesolo e del N.O.R.M. – Sezione Radiomobile della Compagnia di Vicenza, nel fine settimana compreso fra il 29 novembre e il primo dicembre, durante i servizi di contrasto alla commissione di reati contro il patrimonio, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e prevenzione delle cosiddette “stragi del sabato sera”, hanno deferito in stato di libertà sette persone.

Le denunce da parte dell’Arma

Ad essere denunciati a piede libero sono: M. A., nato in Marocco classe 1984, di fatto domiciliato a Noventa Vicentina, irregolare sul territorio dello stato, per “ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello stato” ; J. L, nato in Nigeria classe 1992, residente a Villa Estense, per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale poiché veniva trovato in possesso di 0,61 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana; Z. A. nato ad Arzignano classe 1995, residente ad Altavilla Vicentina per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale poiché veniva trovato in possesso di 0,65 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana; D.L.S. nato a Vicenza classe 1990, residente a Torri di Quartesolo per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale poiché veniva trovato in possesso di 1 grammo di sostanza stupefacente del tipo hashish; M. F., nato a Mugnano di Napoli classe 1995, residente a Giuliano in Campania poiché a seguito di controllo, veniva trovato in possesso di 0,4 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina;
P.M., nato a Vicenza classe 1990, residente a Isola Vicentina per guida in stato di ebrezza alcoolica poiché trovato alla guida con tasso alcolemico quantificato in 1,42 gr/l e B.Y., nato a Soave classe 1997, residente ad Orgiano (Vi), per guida in stato di ebrezza alcoolica poiché trovato alla guida con tasso alcolemico quantificato in 1,70 gr/l.