vicenza

Bacchiglione, nessuno sversamento di sostanze inquinanti lungo viale Trento

Lo ha confermato il servizio Ambiente, energia, territorio.

Bacchiglione, nessuno sversamento di sostanze inquinanti lungo viale Trento
Vicenza, 24 Marzo 2020 ore 17:44

Bacchiglione, nessuno sversamento di sostanze inquinanti lungo viale Trento.

Non c’è stato alcuno sversamento di sostanze inquinanti ieri pomeriggio sul Bacchiglione, malgrado alcuni cittadini avessero segnalato della “schiuma” all’altezza della passerella ciclopedonale di viale Trento.

Lo conferma il servizio Ambiente, energia, territorio, i cui tecnici hanno immediatamente verificato insieme ad Arpav la causa dell’intorpidimento delle acque del fiume: all’altezza del ponte di viale Diaz, dove opera il cantiere del Genio civile per la realizzazione del nuovo bacino di laminazione della Regione del Veneto, è in corso la riprofilatura della scarpata, operazione che ha comportato lo scivolamento di una certa quantità di terra nel fiume e il conseguente provvisorio intorpidimento dell’acqua. È stato quindi escluso qualsiasi tipo di danno ambientale.

Dai una mano a
Sono ormai settimane che i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano senza sosta per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio.
Tutto questo gratuitamente, senza chiedere nulla in cambio.
Viviamo di pubblicità. Una risorsa che è venuta a mancare nelle ultime settimane a causa delle conseguenze dell'emergenza CoronaVirus.
Per questo ci rivolgiamo a te. Ti chiediamo di sostenere il tuo quotidiano online con un contributo volontario.
Ci aiuterà a superare questo momento, continuando a informarti.
Grazie.

Scegli il tuo contributo: