Cronaca
Crespadoro

Aveva rubato del denaro custodito nelle sacrestie, individuato ladro 53enne

Grazie alla denuncia sporta tempestivamente, alla approfondita conoscenza del territorio dei militari ed al contributo della popolazione, è stato possibile individuare il ladro.

Aveva rubato del denaro custodito nelle sacrestie, individuato ladro 53enne
Cronaca Colli Berici, 17 Novembre 2021 ore 09:35

Nella giornata di ieri, martedì 16 novembre 2021, i militari della Stazione Carabinieri di Crespadoro, a conclusione di specifiche indagini scaturite da denuncia presentata il 9 settembre 2021, relativa al furto di 200 euro all’interno di parrocchie site nel territorio di Crespadoro e di Altissimo, hanno denunciato in stato di libertà per furto aggravato, P.F originario toscano classe ‘68, residente a Malo.

Aveva rubato del denaro custodito nelle sacrestie

In particolare nel tardo pomeriggio dell’8 settembre 2021 veniva asportato dall’interno di due sacrestie parrocchiali il denaro custodito all’interno di cassette li riposte. L’autore del furto dopo essere entrato nelle sacrestie delle Chiese forzava i mobili ed asportava la somma di denaro dileguandosi con la stessa.

Grazie alla denuncia sporta tempestivamente, alla approfondita conoscenza del territorio dei militari di Crespadoro ed al contributo della popolazione, è stato possibile sviluppare accertamenti investigativi che nell’arco di tempo di circa due mesi hanno permesso di ricostruire la dinamica del furto, individuare P.F quale autore del reato e informare l’Autorità Giudiziaria.
L’uomo dovrà rispondere di furto aggravato alla competente Autorità Giudiziaria di Vicenza.