Arrestato con l'eroina al bar ad Arzignano

L'uomo è stato trovato in possesso di otto dosi di droga pronta per essere venduta.

Arrestato con l'eroina al bar ad Arzignano
Cronaca , 20 Aprile 2019 ore 12:00

Arrestato con l'eroina al bar. E' successo nella mattinata di venerdì 19 aprile quando i Carabinieri della stazione di Arzignano, nell'ambito dei servizi di prevenzione e repressione del traffico di stupefacenti soprattutto nel settore giovanile, hanno individuato un cittadino straniero che stazionava all'interno di un bar del centro cittadino con fare sospetto.

La dinamica

I militari, dopo aver osservato gli spostamenti dell'uomo, hanno deciso di fermarlo per sottoporlo ad un controllo di polizia. L'avventore del bar veniva quindi identificato come cittadino del Bangladesh Abdin Sajib, classe 1988, volto già noto alle forze dell'ordine per reati connessi agli stupefacenti. I militari hanno dunque proceduto ad un'accurata perquisizione personale, rinvenendo otto dosi di eroina pronte per essere vendute, che l'uomo occultava all'interno della biancheria intima. Lo straniero è stato dunque arrestato e rinchiuso nelle celle della stazione in attesa del giudizio per direttissima, che si terrà oggi, sabato 20 aprile, presso il Tribunale di Vicenza.