Cronaca
Vicenza

Appartamenti usati per il confezionamento della droga: 7 arresti, sequestrati quasi 42mila euro

Nel corso delle perquisizioni di due appartamenti occupati dagli arrestati, i Carabinieri hanno rinvenuto diversi grammi di sostanza stupefacente, materiale di confezionamento e bilancini elettronici.

Appartamenti usati per il confezionamento della droga: 7 arresti, sequestrati quasi 42mila euro
Cronaca Vicenza, 20 Aprile 2022 ore 13:02

Il 19 aprile 2022, i Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Vicenza, coadiuvati dai rinforzi provenienti dalle Stazioni Carabinieri di Camisano Vicentino, Campiglia dei Berici, Sossano, Torri di Quartesolo, Vicenza e di una unità cinofila antidroga del Nucleo Carabinieri Cinofili di Torreglia, all’esito delle perquisizioni in un edificio di via Tornieri n. 104, nel capoluogo, traevano in arresto per concorso in detenzione a scopo di spaccio di sostanze stupefacenti, O.M., 36enne, E.E., 34enne, U.B., 29enne, A.E., 28enne, A.C., 27enne, O.K., 26enne e B.I., 23enne, tutti di nazionalità nigeriana, irregolari sul territorio nazionale, domiciliati a Vicenza, in un’abitazione di via Tornieri n. 104.

Appartamenti usati per il confezionamento della droga

I militari, alle ore 05.30 di oggi mercoledì 20 aprile 2022, giunti sul posto, dopo aver creato una cornice di sicurezza accedevano nello stabile dove, nel corso delle perquisizioni di due appartamenti occupati dagli arrestati, rinvenivano 175 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina ed eroina, 3 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana (già confezionate in oltre 100 dosi, parte in sasso ed altra in ovuli), materiale di confezionamento e bilancini elettronici, e la somma complessiva di 41.890 grammi, in banconote di vario taglio, considerata provento dell’attività delittuosa di spaccio.

Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, venivano accompagnati presso la Casa Circondariale di Vicenza, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, così come disposto dal P.M. di turno Dottoressa La Placa.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter