Menu
Cerca
vicenza

Ancora nessun caso di positività in città

Il Comune pronto a recepire le nuove disposizioni, sempre quattro in isolamento domiciliare quelli rilevati nell'Ulss 8 Berica.

Ancora nessun caso di positività in città
Cronaca Vicenza, 01 Marzo 2020 ore 17:34

Ancora nessun caso di positività in città. Mentre da un punto di vista sanitario l’Ulss 8 Berica conferma che non vi sono casi positivi al Coronavirus in città e che i quattro casi già rilevati nel territorio di competenza non necessitano di cure ospedaliere, e sono in isolamento domiciliare con i propri familiari, il Comune è pronto a recepire le disposizioni governative in vigore dal 2 all’8 marzo, di cui si attende la formalizzazione.

Coordinata dal sindaco Francesco Rucco, infatti, una task force formata da assessori e dirigenti comunali metterà da subito in atto la serie di iniziative che, dirette in primo luogo a contenere il rischio di contagio, sono comunque propedeutiche al ritorno ad una prima normalità. Confermata la sospensione delle lezioni scolastiche, ad esempio, va organizzata la completa sanificazione delle aule scolastiche secondo le indicazioni dell’Ulss, mentre sono allo studio modalità di accesso contingentato alla mostra in Basilica, ai monumenti e ai musei, in vista di una possibile parziale revoca della chiusura.

Anche nei prossimi giorni il Comune sarà inoltre in prima linea per diffondere tra la popolazione le norme di comportamento ribadite dal Ministero della Salute: lavarsi spesso le mani (vanno messe a disposizione in tutti i locali pubblici, palestre, supermercati, farmacie e altri luoghi di aggregazione, soluzioni idroalcoliche per il lavaggio delle mani); evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute; non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani;coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce; non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico; pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol; usare la mascherina solo se si sospetta di essere malato o si assiste persone malate.

L’Ulss 8 Berica ha reso noto di aver finora effettuato 170 tamponi, di cui 162 negativi, 4 in attesa di esito, 4 positivi, nessun ricoverato.