Cronaca

Altavilla Vicentina, rapina ai danni di una 20enne

Uscita dall'ufficio postale è stata strattonata violentemente e derubata del telefono.

Altavilla Vicentina, rapina ai danni di una 20enne
Cronaca , 06 Agosto 2019 ore 14:14

Altavilla Vicentina, rapina ai danni di una 20enne

I Carabinieri delle Stazioni di Longare ed Altavilla Vicentina, nel primo pomeriggio di lunedì 5 agosto, sono intervenuti ad Altavilla Vicentina in piazza Libertà, a seguito di una rapina ai danni di una 20enne di nazionalità cinese, residente a Vicenza. La giovane, poco dopo essere uscita dal vicino ufficio postale, mentre stava camminando, veniva raggiunta da un individuo travisato che, dopo averla strattonata violentemente, le sottraeva il telefono cellulare tentando inoltre di portarle via lo zaino che aveva con sè.

La resistenza da parte della vittima ed il sopraggiungere di un testimone facevano desistere il rapinatore che si dileguava per ignota destinazione a bordo di una bicicletta. I militari dell’Arma, intervenuti sul posto dopo la chiamata al 112, hanno raccolto la testimonianza della giovane ed avviato le indagini al fine di risalire all’identità dell’autore.