Cronaca
Valdagno

Aggredisce e minaccia di morte la compagna con un coltello da cucina: 46enne arrestato

La donna è stata accompagnata all'ospedale per le cure.

Aggredisce e minaccia di morte la compagna con un coltello da cucina: 46enne arrestato
Cronaca Schio e Valdagno, 19 Settembre 2022 ore 11:20

Alle prime ore di domenica 18 settembre 2022 i militari della Stazione Carabinieri di Valdagno, supportati da quelli della Stazione di Trissino, al termine degli accertamenti svolti durante la notte, hanno arrestato per maltrattamenti, lesioni e minacce, BF, classe 1976, originario della “città della lana”, condotte poste in essere nei confronti della compagna convivente.

Aggredisce e minaccia di morte la compagna

Attorno alle 20.15 del 17 settembre 2022 era giunta una chiamata presso la locale Centrale operativa in cui veniva segnalata una lite in atto presso l’abitazione della coppia. La pattuglia della Stazione di Valdagno, unitamente a quella di Trissino, si è quindi nell’arco di pochi minuti presso l’abitazione dei due.

I militari giunti sul posto, dopo aver verificato la situazione, decidevano di accompagnare i due conviventi in Caserma per approfondire la situazione.

La donna opportunamente, ascoltata secondo i protocolli previsti in caso di violenza di genere, riferiva di essere stata aggredita e percossa per l’ennesima volta nel corso della serata, venendo minacciata di morte con un coltello da cucina. La donna a seguito delle violenze subite veniva quindi condotta presso il locale Ospedale per le cure del caso dove veniva le venivano riscontrate delle lesioni.

Sulla base degli element raccolti dai militari operanti si procedeva quindi all’arresto di BF.
L’uomo, espletate tutte le necessarie formalità, veniva tradotto presso la casa circondariale di Vicenza. Dovrà rispondere dei reati di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali aggravate e minaccia aggravata.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter