A Schio

Abbatte un semaforo ma continua a guidare creando scompiglio

L'uomo è stato soccorso dal personale del 118, per poi essere portato in ospedale, per degli accertamenti su un possibile malore alla guida

Abbatte un semaforo ma continua a guidare creando scompiglio
Pubblicato:
Aggiornato:

Nella mattina di oggi, 6 giugno 2024, a Schio un 84enne ha perso il controllo della propria vettura, andando a sbattere contro un semaforo pedonale. Nonostante l'incidente, l'uomo ha continuato a guidare, scontrandosi con altre macchine.

Perde il controllo e abbatte un semaforo

È successo verso le ore 7.50 di oggi, giovedì 6 giugno 2024, quando un uomo di 84 anni ha perso il controllo della propria auto, una Citroen, mentre stava percorrendo Via Baccarini, in direzione di Torrebelvicino.

Per cause in corso di accertamento, l'uomo aveva perso il controllo del mezzo, andando ad abbattere il semaforo dell'attraversamento pedonale davanti la Chiesa Sant'Antonio.

Ha continuato a guidare

Nonostante l'incidente con il semaforo, l'uomo ha continuato a guidare per circa 50 metri, per poi scontrarsi contro la fiancata di un autocarro, proveniente dal senso di marcia opposto. Anche in questo caso, l'84enne ha continuato a guidare, andando a sbattere contro il cordolo interno della rotatoria tra Via Maraschin e Via Cardinale Della Costa.

Ma anche alla rotonda, non si è fermato, andando a invadere la corsia opposta, scontrandosi frontalmente con una BMW.

Image_20240606_102229_509
Foto 1 di 2
Image_20240606_102229_468
Foto 2 di 2

Si pensa al malore durante la guida

Nonostante lo scontro frontale con la BMW, l'84enne voleva ulteriormente proseguire la marcia, ma fortunatamente è stato fermato da una delle persone coinvolte nell'incidente, fino all'arrivo della Polizia Locale.

Tra tutti gli incidenti, solo l'anziano è ha riportato delle lievi ferite. Pertanto, veniva soccorso dal personale del 118, per poi essere trasportato all'ospedale di Santorso, per accertamenti per un possibile malore.

Gravi sono state le ripercussioni sul traffico veicolare, molto intenso anche in relazione all'orario. Sul posto, 4 pattuglie della Polizia Locale hanno rilevato i sinistri, e regolato il traffico.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali