Attualità
esselunga

Ritorna Amici di Scuola alla sua ottava edizione

In sette anni distribuiti oltre 900 mila euro in Veneto

Ritorna Amici di Scuola alla sua ottava edizione
Attualità 19 Settembre 2022 ore 09:00

Riparte “Amici di Scuola”, l’iniziativa di Esselunga giunta all’ottava edizione che, in sette anni, ha permesso di distribuire oltre 104 milioni di euro in materiale didattico e attrezzature informatiche a più di 14.000 scuole italiane. In particolare in Veneto a partire dal 2015 il programma “Amici di Scuola” ha permesso di raccogliere: 901.619 euro di cui 121.404 euro nel 2021.

Cos'è Amici di Scuola

Fino al 20 novembre i clienti riceveranno, a seconda della spesa effettuata, i Buoni Amici di Scuola e potranno consegnarli alla scuola di preferenza, oppure, in alternativa, donarli direttamente da casa tramite l’App Amici di Scuola, disponibile gratuitamente su Google Play e App Store. I buoni potranno essere caricati fino al 23 dicembre 2022.

Inoltre, anche quest’anno il programma Amici di Scuola si arricchisce di attività educative: tra queste la nuova edizione di “Tutti a Tavola!”, il progetto ideato per parlare di sana e corretta alimentazione e inclusione culturale nelle classi delle scuole primarie e secondarie di primo grado. Grazie alla famiglia De Gustibus, studenti e insegnanti impareranno l’importanza della piramide alimentare della dieta mediterranea e scopriranno cibi e piatti provenienti da altre tradizioni da condividere in famiglia.

Tornano anche gli incontri Insieme per Capire

Dal mese di ottobre si terrà, inoltre, la quinta edizione degli incontri gratuiti “Insieme per Capire”, aperti agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, realizzati in collaborazione con Fondazione Corriere della Sera. Gli incontri si svolgeranno in modalità virtuale ed eventualmente in presenza.

In quattro anni sono stati organizzati oltre 30 incontri a cui hanno partecipato migliaia di studenti e insegnanti; inoltre, a partire da maggio 2020, sono stati realizzati incontri virtuali da seguire direttamente a casa o a scuola. Solo nel 2021 sono state coinvolte più di 220.000 persone.

Tutti i numeri dell'iniziativa

I numeri testimoniano il successo del progetto al quale hanno partecipato moltissime scuole, che hanno avuto l’opportunità di arricchire la propria dotazione di strumenti tecnologici, alcuni dei quali hanno facilitato anche le attività legate alla didattica a distanza. Oltre al Veneto in sette anni il programma ha raccolto:

  • In Toscana: 13.350.870 euro di cui 1.429.174 euro nel 2021
  • In Lombardia: 74.160.061 euro di cui 7.821.740 euro nel 2021
  • In Piemonte: 8.962.052 euro di cui 1.095.600 euro nel 2021
  • In Emilia-Romagna: 6.026.991 euro di cui 701.419 euro nel 2021
  • In Liguria: 693.779 euro di cui 103.711 euro nel 2021
  • Nel Lazio: 365.072 euro di cui 61.084 euro nel 2021

Per avere maggiori informazioni ed essere sempre aggiornati è possibile consultare il sito

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter